Business news

Al via il voucher

Al via il voucher "digitale" di 10 mila euro per PMI

Firmato il decreto attuativo per l'erogazione dei contributi a fondo perduto destinati all'acquisto di software, hardware e servizi che consentano il miglioramento dell'efficienza aziendale.

Partono i finanziamenti per la digitalizzazione delle Pmi previsti dal piano "Destinazione Italia". Mise e Mef hanno firmato, nei giorni scorsi, il decreto che consente a micro, piccole e medie imprese di ottenere un voucher fino a 10mila euro per l'acquisto di software, hardware o servizi per l'e-commerce. 
Un ottimo risultato, vista la lunga attesa per gli operatori dell’ICT, che vede quanto meno la definizione dello schema di bando e una maggiore chiarezza sulla platea interessata, sulle attività e sulle spese ammissibili. Anche se restano ancora in sospeso la chiarificazione sulla copertura fino a 100 milioni di euro, rinviato a nuovo decreto, attualmente in lavorazione del ministro dell’Economia. 
Nello specifico, il Decreto in pubblicazione stabilisce che i finanziamenti dovranno essere destinati all'acquisto di software, hardware o servizi ICT che consentano il miglioramento dell'efficienza aziendale e la modernizzazione dell'organizzazione del lavoro - tale da favorire l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilita', tra cui il telelavoro - favorendo l'utilizzo delle tecnologie digitali, lo sviluppo di soluzioni e-commerce, la connettività a banda larga e ultra larga, la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle micro e pmi. 

0 Commenti

RSS

 

Gestione PMI

Gestire la complessita' della propria azienda in un ambiente che puo' essere modellato in base alle diverse esigenze, in tutta tranquillita' e sicurezza.

dummy