75% fondo perduto Incentivi PMI Regione Sicilia P.O. Fesr  3.1.1_03

75% fondo perduto Incentivi PMI Regione Sicilia P.O. Fesr 3.1.1_03

Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale

L’azione, in coerenza con la Strategia Regionale dell’innovazione per la specializzazione intelligente, sosterrà l’upgrade tecnologico nei settori produttivi tradizionali. Gli aiuti riguarderanno in particolare investimenti in attività materiali e/o immateriali per installare un nuovo stabilimento, ampliare uno stabilimento esistente, diversificare la produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o trasformare radicalmente il processo produttivo complessivo.
0 Commenti

Finanziamento per l’internazionalizzazione delle PMI

Finanziamento per l’internazionalizzazione delle PMI

Alle imprese fino a 100 mila euro a fondo perduto

È in arrivo un bando per supportare le PMI nel percorso di internazionalizzazione e accesso ai nuovi mercati.

Si tratta dell’Azione 3.4.2 del PO Fesr Sicilia 2014/2020 “Incentivi all’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione”.


Nello specifico, il bando concede alle imprese un contributo dell’80% a fondo perduto per un  massimo di 100 milla euro (200 mila nel caso dei progetti in forma associata) e prevede una dotazione finanziaria di 16 milioni di euro.

Fra le spese ammissibili, servizi di consulenza e costi per eventi internazionali e attività funzionali allo sviluppo della dimensione internazionale della PMI ovvero al lancio di prodotti.


Il contenuto del bando è stato pubblicato solo a scopo informativo dal Dipartimento Regionale Attività Produttive. Gli effetti giuridici decorreranno dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.



Autore: alessio
0 Commenti

Voucher Digitalizzazione - Informazioni utili

Voucher Digitalizzazione - Informazioni utili

Cos'è, chi può richiederlo e come funziona.

Con il decreto del MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) del 23 settembre 2104 le Micro, Piccole e Medie Imprese, con sede legale o unità locale operativa nel territorio nazionale ed iscritte al Registro Imprese, possono usufruire di un voucher per l’acquisto di hardware, software, servizi di consulenza specialistici e altre spese accessorie, purché strettamente correlate alle finalità indicate. Sono, inoltre, ammissibili le spese per la partecipazione a corsi di formazione e acquisizione di formazione qualificata.

Possono richiedere il contributo anche gli studi professionali e i liberi professionisti qualora svolgano la propria attività in forma di impresa e siano iscritti, alla data di presentazione della domanda, al Registro delle Imprese.

Continua a leggere

Autore: alessio
0 Commenti

PMI: 10 mila euro per la digitalizzazione

PMI: 10 mila euro per la digitalizzazione

In arrivo un voucher per software, hardware e servizi specialistici

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese un voucher che finanzia il 50% delle spese finalizzate alla digitalizzazione.

Il voucher, di importo non superiore a 10 mila euro, può essere utilizzato per l’acquisto di software, hardware e servizi specialistici indirizzati a:

-  migliorare l’efficienza aziendale;

-  introdurre innovazione tecnologica che permetta di modernizzare l’organizzazione del lavoro;

-  adottare soluzioni e-commerce;

-  fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;

-  formazione nel campo ICT.

Sarà possibile presentare domanda a partire dalle ore 10:00 del 30 gennaio 2018 alle ore 17:00 del 9 febbraio 2018.

Contattaci per maggiori info

Autore: alessio
0 Commenti

20 milioni dal Psr Sicilia per attività extra-agricole

20 milioni dal Psr Sicilia per attività extra-agricole

Contributo del 75% a fondo perduto per B&B e servizi turistici

Pubblicato il bando 6.4.c del PSR Sicilia 2014-2020 regime de minimis "Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio - artigianale - turistico - servizi - innovazione tecnologica"”. 

l bando prevede un investimento totale di 20 milioni di euro, con un contributo massimo di 200.000 euro, con intensità di contributo pari al 75% a fondo perduto.


La domanda va presentata a partire dal giorno 27/10/2017 al giorno 20/02/2018.

K2 Innovazione S.r.l., data la sua pluridecennale esperienza in ambito ICT e innovazione, intende offrire applicazioni di gestione e comunicazione, fornendo un servizio eccellente ai fini dell'implementazione di prodotti e servizi e/o processi innovativi con particolare riferimento alle TIC, permettendovi di ottenere il massimo punteggio ai fini della valutazione del progetto.


Siamo interessati a sostenere la vostra progettualità con le nostre competenze.


Contattaci al più presto.  

Scarica il bando


Autore: alessio
0 Commenti

RSS
12345678910 Ultimo

Ultime News

dummy