Contratti di sviluppo: pubblicato il decreto di riforma

Contratti di sviluppo: pubblicato il decreto di riforma

Con l’obiettivo di favorire la realizzazione di investimenti di grandi dimensioni, anche esteri, e di incentivare i progetti di sviluppo d’impresa - in grado di contribuire allo sviluppo economico e al rafforzamento della competitività del territorio nazionale - di recente è stato adottato il decreto ministeriale 14 febbraio 2014. 
0 Commenti

Credito d’Imposta per una trasformazione tecnologica delle imprese italiane

Credito d’Imposta per una trasformazione tecnologica delle imprese italiane

Da diversi anni le aziende hanno avviato percorsi di profonda trasformazione organizzativa e strategica basata su R&S nonostante i tempi duri che si sono prospettati e si prospettano per le PMI - il vero motore economico nazionale. Usare la mail e possedere un sito non basta più per essere un’impresa tecnologica e al passo con i tempi poiché oggi la competitività si gioca sulla capacità delle aziende di utilizzare a pieno i nuovi strumenti offerti dalla digitalizzazione. Si sa, disporre di cifre personali tali da investire oggi è cosa rara, ma il credito d’imposta sembra essere la via più pratica e possibile per investire in attività di ricerca e sviluppo. 
0 Commenti

Pmi, mise: al via le agevolazioni della “nuova sabatini”

Pmi, mise: al via le agevolazioni della “nuova sabatini”

E’il nuovo strumento agevolativo finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI).

Diventano operativi gli incentivi alle Pmi per nuovi investimenti nel processo produttivo. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato la Circolare di attuazione per la concessione e l’erogazione del contributo della “Nuova Sabatini”. 
0 Commenti

Uno strumento dedicato alle PMI per accedere ai finanziamenti del DM 29 Luglio 2013

Uno strumento dedicato alle PMI per accedere ai finanziamenti del DM 29 Luglio 2013

Kappadue e Therreo per aiutare e sostenere le imprese ad accedere al bando e sfruttare le risorse economiche messe a disposizione, hanno sviluppato uno strumento per valutare i requisiti d’accesso delle aziende e del potenziale finanziamento percepibile.

 

0 Commenti

Investimenti innovativi nelle regioni Convergenza: stanziati 150 milioni

Investimenti innovativi nelle regioni Convergenza: stanziati 150 milioni

L’intervento varato nell’ambito del Piano di Azione Coesione, è volto a rafforzare la competitività dei sistemi produttivi e lo sviluppo tecnologico nelle aree delle regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

Il bando, approvato con il Decreto direttoriale il 20 novembre,  prevede una dotazione finanziaria di 150 milioni di euro di cui il 60% è destinato alle micro, piccole e medie imprese. 

0 Commenti

RSS

Ultime News

dummy